Sviluppo di un bot per Twitter

La scintilla mi è scoccata leggendo questo tweet:

Al che mi sono detto: “che problema c’è? Basta cercare i tweet italiani che hanno avuto molto successo in rapporto al numero di follower che ha l’utente”. Così mi sono messo a studiare le API di Twitter e i tool in PHP che potevo utilizzare. Ho scelto l’approccio dello streaming e quindi ho realizzato due diversi script, le cui rispettive funzioni sono:

  1. Accesso a GET statuses/sample tramite Phirehose, selezione dei tweet in italiano dal contenuto non sensibile, aggiunta dei tweet alla coda (per ora database MySQL).
  2. Recupero e rimozione dei tweet più vecchi dalla coda, calcolo di un fattore di ranking sui medesimi, pubblicazione tramite twitter-api-php di J7mbo del tweet con il suddetto fattore più elevato.

Il primo script gira continuamente, praticamente un demone. Il secondo viene richiamato da cron tutti i minuti, ma esegue il suo lavoro solo una volta su 60, per avere così una varianza negli intervalli di pubblicazione.

Il risultato è l’account Twitter de “Il Buon Retwittatore“.

Possibili evoluzioni:

  • linguaggio più efficiente
  • base dati più efficiente

2 thoughts on “Sviluppo di un bot per Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: